Nuove dimensioni per la mente

QUANTUM - il più innovativo e creativo approccio pratico all'uomo ed alla mente.

Concetti Introduttivi

Il Modello innovativo della Quantum Psychology

La Mente Triadica ed i  NeuroAttivatori

Oltre la Psicologia: Applicazioni Sociali

Utilizzi Pratici

Quantum Counseling

Utilizzi pratici in Terapia della Quantum Psi:
Peso - Relazioni - Concentrazione - Rilassamento

Quantum Extreme per l'apprendimento e la formazione di insegnanti e Trainer

Quantum Psi per il Marketing

Quantum Psi e Motivazione

Evoluzione nella Comunicazione. Quantum Psi, Comunicazione e Persuasione

Atteggiamento mentale: Commenti a "La scienza di divenire ricchi" di Wallace Wattles

Quantum Psi  nella Pubblicità e nell'Ingegneria Memetica

Quantum Psi, Creatività e Genialità

Quantum Psi Linguistico

Introduzione: Flash Linguistics, Chaos Linguistics e Linguistica Creazionale

Modelli di Cambiamento di Base e Flash Linguistics

Modelli Evoluti

Quantum Psi Realtà, Spazio ed Energia

Quantum Psi e Realtà

Spazio e Massa

Tempo

La Psi-Energetica

Idee e Modelli

Il più alto stato di coscienza possibile: Stato Oggettivo ed Illuminazione

La "Presenza" e gli effetti della Concentrazione Psi

Il contatto umano: breve Tutorial su come migliorare  con Quantum Psi

Applicazioni Parasensoriali

Ricerche: Oriente ed Occidente

Quaderni di Ricerche 1: Visione Occidentale:  Confronto tra Modello Triadico e PNL

Quaderni di Ricerche  2: Quantum Psi e Milton Erickson

Quaderni di Ricerche  3: Quantum Psi e visione orientale. Commenti al "libro del Nulla"

Quaderni di Ricerche 4: Quantum Psi e Yoga. Commenti agli aforismi Yoga di Patanjali

Varie

Biografie

Bibliografia

Formarsi in Quantum Psi e quantum Psychology

Domande & Risposte

 

 

 

Quantum Psi ®  e Mente Triadica

"Quantum Psychology" è libero per la discussione scientifica, ed è registrato per i servizi educativi e di formazione afferenti. Il fine è di mantenere un'alta qualità tutelando l'utente)

Quantum Psi, Creatività e Genialità

Le tecnologie innovative per la creatività

Le tecniche di Quantum Psi portano ad eccellenza nella creatività.

Quantum Psi crea nuove dimensioni per la mente. 
Il processo è semplicissimo.
Non è necessario scoprire strategie, copiare altri etc...
Abbiamo sviluppato una potente metodica che realizza tali risultati inconsciamente.
Per ottenere i risultati basta infatti mettere la mente in "modalità quantica".

Il processo creativo

Per Quantum Psi la base del processo creativo è la seguente:

  1. inizializzazione - la mente viene focalizzata sul problema ed eventualmente concentrata su delle "unità di pensiero".
  2. Messa in atto di un meccanismo inconscio (governato dall'equazione di Schroedinger - equazione di onda). Delle unità di pensiero attivano delle sub-unità che permettono associazioni. Tale processo deve essere inconscio in quanto una misurazione dello stesso lo bloccherebbe nel suo espandersi ed operare a pù livelli contemporaneamente.
  3. Segue un meccanismo superiore, per cui ogni elemento dell'insieme che costituisce la mente crea, sulla base di indizi arrivanti da varie fonti, una serie di piani per possibili coerenti corsi di azione. Le incertezze quantiche permettono a differenti possibilità di emergere.
  4. Solo la fase finale è conscia, e corrisponde all'apparizione dell'idea.

Alcuni concetti di creatività applicata

Il marketing Laterale

Attraverso il libro "Il marketing Laterale" Kotler a sdoganato concetti di creatività all'interno del marketing. Questi concetti possono essere facilmente formalizzati all'interno dei paradigmi di quantum linguistics.
A questo punto le stesse tecniche di Quantum Linguistics possono servire per trasformare i punti di debolezza di un'impresa in punti di forza.

Il Brainstorming

Da molti considerato la chiave della creatività, può essere applicato pienamente solo sviluppando tecniche che aiutino i partecipanti ad essere veramente presenti nella ricerca di soluzioni.
Sotto questo proposito gli approcci quantici sono una chiave per accedere alla creatività della mente.
La creatività appartiene alla nostra mente inconscia, la quale opera in maniera quantica, seguendo contemporaneamente più fili di pensiero che si trasformano in rappresentazione mentale solo alla fine del processo inconscio.

Creatività Globale e Contestuale

Distinguiamo due momenti: i concetti globali di creatività, ed i concetti specifici, che possono solo essere compresi con il modello della mente triadica, in quanto esistono varie specie di creatività.
Questo spiega perchè le persone creative in un ambito a volte non lo sono in un altro ed apre la strada a sviluppare  nuovi sistemi a questo scopo.
Analizziamo ora entrambi i concetti:

1 - QUANTUM psychology e creatività (approccio globale)

Il concetto di Creatività viene esaminato in questa maniera dalla Quantum psychology: tutti noi viviamo in una realtà soggettiva e poniamo l'attenzione su certi elementi.
Questi elementi rappresentano la nostra "Realtà Convenzionale".
La creatività è strettamente legata a portare l'attenzione su di elementi appartenenti alla realtà non convenzionale (RNC).
La realtà convenzionale è costituita di definizioni e si basa su di una serie di elementi fissi. Ad esempio, se vogliamo decidere di sviluppare un prodotto abbiamo già costruito una serie di definizioni: cosa è il prodotto, cosa significa svilupparlo etc...
A livello scientifico è la stessa cosa, e proprio per questo vi è una profonda crisi. Due dei principali modelli occidentali della realtà sono infatti in crisi.
Uno di questi paradigmi è quello della scienza Newtoniana, che presuppone la permanenza delle leggi matematiche a tutti i livelli.
Il secondo paradigma è quello della crescita continua della scienza e dell'umanità.
E' solo dagli anni '60 che si è arrivati ad un concetto evoluzionario dell'universo modificando i punti di vista sopraesposti (le leggi possono cambiare e non è detto che ci sia sviluppo continuo).
Queste scoperte aprono fortunatamente  però la strada a nuovi concetti di creatività.
I concetti chiave sono caos, creatività ed immaginazione.
Ognuno di questi rinforza il seguente (sono cioè recursivi) ed è la base per una nuova teoria della creatività.
E' infatti la nostra immaginazione che da le definizioni, il caos è il nome che possiamo dare allo spazio in cui creiamo per sè stesso infinito e la parola creatività al processo.
L'idea chiave in questa visione è pensare al caos non come a qualcosa che degrada le informazioni e nemico dell'ordine, bensì come al posto dove può nascere l'ordine.
A questo punto l'attenzione alle Realtà Non Convenzionali appare la chiave verso il genio e la creatività.
E' necessaria però una evoluzione dell'uomo:

Solo una mente libera può essere creativa

Il concetto è che la creatività è legata allo sviluppo della persona. Più la persona è solo attenta agli input esteriori che ne costituiscono l'io contestuale, meno può essere creativa.
La creatività nasce dal contatto col sè e dalla ricostruzione di legami con la periferia (l'io contestuale).
Facciamo un semplice esempio tratto dalla nostra pratica sullo sviluppo della creatività onirica. Spesso dopo una nottata di sonno nascono nuovi concetti, e questi dipendono non solo dal periodo di sonno, ma dal loro essere connessi alla realtà dalla persona sveglia

Grazie ad un distillato di processi differenziati, gli autori della Quantum Psi, hanno creato la IMMAGINGEGNERIA un'esplosiva metodologia che permette di connettere i 3 cervelli e di sincronizzarli dando loro un moto che porta alla soluzione-risoluzione di un qualsiasi blocco.

Mente Triadica e Processo creativo

Il concetto della mente traidica abbiamo trovato che meglio di ogni altro spiega l concetto di creatvità.
Esso definisce varie metastrutture di creatività, utili per vari scopi.
Ad esempio, la creativitàmeccanica è diversa dalla creatività utile per il marketing.
A titolo di esempio descriviamo il processo creativo per il marketing:
L'emisfero sinistro si occupa della "raccolta dati", aiutato in ciò dall'emisfero destro per la "definizione dei dati da raccogliere.
Il processo di "incubazione" è strettamente legato al cervello mammaliano, in quanto i risultati richiesti sono normalmente legati al successo o comunque all'accettazione da parte del pubblico e quindi al valore emozionale delle cose.
Il cervelletto e l'emisfero destro entrano a questo punto in gioco per la definizione delle possibili modalià di realizzazione.
Infine il cervello sinistro si occupa dell'analisi critica.

La genialità.

La genialità appare strettamente connessa alla creatività (vedi sopra).
.

Corso Gratuito online 

Al fine di facilitare l'apprendimento di queste materie abbiamo anche realizzato un corso gratuito online, molto più approfondito di questo sito.
Potete ricevere le varie lezioni scrivendo a quantum@getresponse.com : riceverete immediatamente l'introduzione e successivamente una lezione al giorno.

Questo sito  ha come finalità la ricerca e la diffusione di tecniche altamente innovative per la mente.
Abbiamo piacere di contattare chi è appassionato a queste materie, ed aiutarlo a progredire, nello spirito di Quantum Psychology: "tutte le cose sono correlate" .
Pensiamo infatti che far crescere la materia e le persone interessate aiuti anche noi ed il mondo a crescere.

Quantum Psi è anche una disciplina pratica.
Il fine delle tecniche di Quantum Psi è aiutare la mente ad essere coerente ed a questo punto a manifestare il suo potenziale.
Se siete interessati a corsi, seminari, tecnologie mentali di tipo quantico, contattateci e chiedete maggiori informazioni cliccando qui.

Siamo coscienti dell'estrema potenza di certe applicazioni, come quelle per la persuasione, il marketing e la terapia e vi invitiamo quindi ad utilizzare i principi contenuti in queste pagine solo se seguiti da una persona più esperta di voi, per ragioni sia etiche e sia di evitare conseguenze indesiderate.
Anche gli indiani ritenevano le Siddhi (doti supernaturali) come da trattare con moderazione, e molte discipline nel mondo tengono segreto proprio per questo il nucleo del loro insegnamento.
Alcune tecniche di Quantum Psi ricadono appunto in tale categoria, e, anche se ci permettiamo di pubblicare le più semplici, invitiamo sempre alla massima cautela nel loro utilizzo pratico.

Per contattarci: quantumpsi@neurolinguistic.com oppure chiamateci al 348-2213449

Per informazioni dirette: 348-2213449